MTB percorso "Country" Dolomiti di Brenta

MTB Dolomiti

Dolomiti di Brenta: attraversa il Parco Naturale Adamello-Brenta in MTB

Un tour localizzato intorno al massiccio roccioso delle suggestive Dolomiti di Brenta, nel cuore protetto del Trentino Occidentale, il Dolomiti di Brenta Bike "percorso country" attraversa il Parco Naturale Adamello Brenta toccando alcune delle più belle perle naturalistiche e culturali del territorio. Sei splendide valli trentine da scoprire attraverso un circuito da fare a tappe, senza ritmi imposti né soste obbligate, semplicemente seguendo la propria voglia di vivere la montagna. Il tracciato percorribile è pensato per chi vuole vivere la montagna senza fretta, per le famiglie e per coloro che non sfidano se stessi ma si godono la natura in armonia. 

Il percorso country unisce la voglia di vivere la montagna e di raggiungere i suoi splendidi orizzonti con la passione per la bicicletta pedalando lungo sicure piste ciclabili, sentieri di campagna e a mezza-costa, adatto a coloro che pedalano per rilassarsi e scoprire il mondo intorno a loro. Attraversando il fondovalle si entra in contatto con l’anima contadina trentina, aziende agricole e fattorie, coltivazioni di meleti e vigneti e poi via attraverso pascoli e fitti boschi fino a giungere in splendidi borghi antichi immersi silenziosi nel verde.

L’itinerario “country” si sviluppa evitando le salite con maggior dislivello per permettere anche agli sportivi meno preparati di godere delle bellezze del massiccio delle Dolomiti di Brenta. Per i tratti più impegnativi ci sono servizi di mobilità con treno e bike shuttle che conducono alla meta senza fatica.

Il percorso country passa su alcune delle più belle piste ciclabili del trentino e tocca scenari d’incanto; imponenti rilievi che si specchiano nelle acque cristalline dei laghi, il territorio incontaminato del Parco Naturale Adamello Brenta, lontani dall’afa e dalla calura della pianura, nel silenzio rigenerante della montagna.

DETTAGLI DEL PERCORSO

Sviluppo totale: 136 km

Dislivello: 4.600 m

Fondo sterrato: 51 km

Piste ciclabili: 32 km

Strada aperta al traffico: 53 km

Quota massima: Passo Campo C. Magno 1.642 m. s.l.m.

 

DESCRIZIONE TRAGITTO

Partenza da Passo Campo Carlo Magno da qui inizia la discesa verso Madonna di Campiglio, per la caratteristica strada delle grotte. Si discende la valle di Campiglio fino a Carisolo, passando per Sant’Antonio di Mavignola utilizzando la strada vecchia, poi si imbocca la pista ciclabile della Val Rendena >>, seguendola in tutti i suoi punti più caratteristici fino a Villa Rendena. Da Villa Rendena, il percorso segue un tratto di strada provinciale, prossimamente ciclabile, fino alla zona sportiva della borgata di Tione di Trento, capoluogo delle Giudicarie e importante centro commerciale e turistico. Il circuito prosegue nuovamente su pista riservata ai cicloturisti fino a Ragoli e al piccolo centro abitato di Pez.

Poco dopo Coltura, si percorre percorrono la strada provinciale del lisan fino a Stenico, passando di fronte alla caratteristica cascata del Rio Bianco. Si arriva a Stenico, accolti dal maestoso castello. Il percorso "Dolomiti di Brenta", nella sua parte meridionale attraversa l’ambito delle Terme di Comano, territorio verdissimo che si estende tra il Lago di Garda e le Dolomiti di Brenta, luogo famoso per la sua acqua unica, amica della pelle che grazie ad inalazioni ed aerosol aiuta anche a migliorare la respirazione di ogni sportivo. Da Stenico si prosegue sulle soleggiate coste del Banale, che offrono affascinanti panoramiche sugli altopiani del Bleggio e del Lomaso fino a Fiavè a pochi passi dal lago di Garda.

Attraversato il piccolo centro di Andogno il percorso prosegue lungo stradine di campagna, addentrandosi poi in un bosco termofilo di pino silvestre fino agli abitati di Moline e Deggia, nelle vicinanze di San Lorenzo in Banale, uno dei due borghi trentini insigniti del titolo di "Borghi più belli d’Italia" dalla famosa guida [n.d.r.], località che colpiscono quale esempio di architettura tradizionale mantenuta negli edifici, nella strada a mulattiera, nel ponte ad arco in pietra, nei segni e nelle testimonianze della cultura locale. La strada torna sterrata con tratti di asfalto fino a nembia dove, attraversata la provinciale, ci si immerge nell’oasi naturale del WWF che introduce al panorama del Lago di Molveno.

Giunti a Molveno e attraversato il bel centro abitato si sale per la erta che conduce al Pradel. In località Osellera ci si addentra lungo una strada secondaria, verso il fondo della valle del rio Lambin, attraversa la strada provinciale e passa per la selva nera dove un ponte in legno porta sull’altro versante ed una stradina sterrata conduce in leggera salita fino ad Andalo. Si giunge nei pressi di Spormaggiore, sede della casa del Parco “orso” e dell’area faunistica dedicata al “signore dei boschi”. Da Spormaggiore il percorso su strada asfaltata raggiunge Sporminore dove si immette, per un breve tratto, sulla provinciale.

Giunti a pochi metri da Lover inizia una salita impegnativa che porta i biker ad immergersi in uno splendido tratto di percorso interamente disegnato lungo strade di campagna. Poco sopra l’abitato di Campodenno il tracciato passa a filo della parete strapiombante di San Pancrazio che, messa in sicurezza, offre un panorama unico sulla bassa Val di Non, sul biotopo della Rocchetta e sulla vicina Valle dell’Adige.

Si prosegue seguendo il corso dell’acquedotto irriguo tra boschi e meleti. sopra Terres il percorso scende ripido verso il torrente Tresenga e poi risale per una salita abbastanza erta [n.d.r.] fra i frutteti fino a Tuenno. Si attraversa l’abitato di Tuenno e si raggiunge Cles su un piacevole percorso pianeggiante. Da Cles si raggiunge la Val di Sole con la Ferrovia elettrica Trento-Malè-Marilleva 900. L’itinerario country riprende dalla stazione della ferrovia trento-malè-marilleva900 di Mostizzolo.

Subito inizia la suggestiva pista ciclabile della Val di Sole >>, che risale tutta la valle fiancheggiando il fiume Noce >> e attraversando coltivazioni di melo e prati fioriti. La ciclabile conduce comodamente fino a Dimaro dove l’itinerario attraversa il centro abitato, passando per Carciato.

Dal paese di Carciato inizia un altro tratto mitico del dolomiti di brenta, la Val Meledrio. Lungo l’omonimo torrente la strada forestale sterrata risale il fondovalle regalando, da alcune passerelle a picco su forre mozzafiato, panoramiche uniche sul torrente e le sue rapide. La strada prosegue immergendosi nel folto della foresta di abete rosso, infine si raggiungono malga centonia, malga mondifrà e l’ampio pascolo del Campo Carlo Magno dove è iniziata la nostra descrizione del percorso.

 

Info e foto per gentile concessione di www.dolomitibrentabike.it © Dolomiti di Brenta Bike © Ronny Kiahulen RIPRODUZIONE RISERVATA

Via Darè 117, 38080 Darè
TEL. +39 0465-801669
Fax +39 0465-801669
Camping Trentino Outdoor Activity Camping Trentino Outdoor Bio Camping Trentino Outdoor Resort
  • Bungalow Trentino
  • Piazzola Trentino
  • Mobile Home
  • Accesso animali
  • Deposito sci/scarponi
  • Market
  • Piscina
  • Ristorante
  • Scarichi camper
  • WiFi
  • Parco giochi
  • Accesso-agevolato-disabili
  • NELLE VICINANZE
  • Vicino piste da sci
  • Pista ciclabile
Loc. Dossi di Cavia, 38024 Cogolo di Pejo
TEL. +39 0463-753177
Fax +39 0463-746851
Camping Trentino Outdoor Activity Camping Trentino Outdoor Bio Camping Trentino Outdoor Family
  • Bungalow Trentino
  • Piazzola Trentino
  • Animazione
  • Accesso animali
  • Deposito sci/scarponi
  • Market
  • Ristorante
  • Scarichi camper
  • WiFi
  • Parco giochi
  • Parapendio
  • Accesso-agevolato-disabili
  • NELLE VICINANZE
  • Golf resort
  • Rafting/Canoa
  • Vicino piste da sci
  • Pista ciclabile
Via Gole 105, 38025 Dimaro
TEL. +39 0463-974332
Fax +39 0463-973200
Camping Trentino Outdoor Activity Camping Trentino Outdoor Bio Camping Trentino Outdoor Family Camping Trentino Outdoor Resort Camping Trentino Outdoor Wellness
  • Bungalow Trentino
  • Appartamenti vacanza
  • Piazzola Trentino
  • Mobile Home
  • Animazione
  • Accesso animali
  • Campo calcetto
  • Campo da pallavolo
  • Campo da tennis
  • Centro benessere
  • Deposito sci/scarponi
  • Market
  • Piscina
  • Ristorante
  • Scarichi camper
  • WiFi
  • Fitness centre
  • Parco giochi
  • NELLE VICINANZE
  • Campo bocce
  • Rafting/Canoa
  • Vicino lago
  • Parapendio
  • Vicino piste da sci
Via alla Selva Faeda, 15 - Fraz. Monte Terlago, 38070 Terlago
TEL. +39 0461-860423
Fax +39 02 700538636
Camping Trentino Outdoor Bio Camping Trentino Outdoor Resort
  • Bungalow Trentino
  • Piazzola Trentino
  • Accesso animali
  • Market
  • Piscina
  • Ristorante
  • Scarichi camper
  • WiFi
  • Accesso-agevolato-disabili
  • NELLE VICINANZE
  • Vicino lago
  • Vicino piste da sci

TORNA AI PERCORSI SPORTIVI